RSS Feed

PROGETTO HABITAT GIOVEDì 13 SETTEMBRE A PARTIRE DALLE 19.00 VIA COMPAGNONI

Posted on martedì, Settembre 11, 2007 in Quartiere Via Compagnoni

PROGETTO HABITAT

Habitat è un’esperienza di attivismo culturale, in cui artisti di diverse nazionalità si incontrano con il collettivo sottotetto e insieme, partendo dalle case occupate di via Compagnoni, propongono alla città un percorso di riappropriazione dal basso di spazi e beni comuni: diritto alla casa e diritto alla cultura come parti essenziali di un abitare dignitoso.

Habitat inizia con l’occupazione di una delle tante case sfitte e abbandonate di via Compagnoni, con i lavori di ristrutturazione autonoma di quello spazio che ritornerà ad essere abitazione,  e continua con la produzione di opere strettamente legate alla quotidianità e alla storia di questo luogo, simbolo oggi di una città che sta cambiando in un’ottica speculativa senza precedenti.

Partiamo proprio da quei luoghi deliberatamente abbandonati, lasciati a loro stessi sia per quanto riguarda la manutenzione degli edifici sia per quanto riguarda quegli stimoli vitali che si dovrebbero incontrare quando dagli edifici si esce, partiamo dalle crepe della "città perfetta", dalla polvere sotto il tappeto di chi usando termini come "riqualificazione" nasconde l’intento di sacrificare un bene comune come l’edilizia pubblica a beneficio del profitto privato, di chi relega il ruolo dell’arte e della cultura a comparse in eventi esageratamente dispendiosi e calati dall’alto.

collettivo sottotetto
artisti in residenza-resistenza

vedi il flyer: 56384-volantino.pdf

Comments are closed for this entry.